I contenuti sui social ai tempi del Covid-19.

Ci troviamo davanti ad un momento storico, senza precedenti, che dura da circa un mese e che durerà ancora per un bel po’.

Questa crisi, cosi improvvisa, ha preso alla sprovvista molte aziende che si ora ritrovano a resistere e a governare al meglio questa situazione.

Molte di queste hanno completamente lasciato i Social, commettendo un grosso errore, altre invece hanno continuato a comunicare.

Cosi come ho scritto nell’articolo ‘Emergenza coronavirus: come comportarsi sui Social’, le aziende non devono abbandonare i loro canali, ma fare delle valutazioni specifiche, analizzare il momento che stiamo attraversando e rivedere tutta la strategia di comunicazione.

Laddove un’azienda non è presente sicuramente c’è ne sarà un’altra a prendere il suo posto.

Quale obiettivo allora deve avere un’azienda in questo momento?

Senza ombra di dubbio non di certo quello di promuovere la propria attività.

Stiamo vivendo un’emergenza globale, dove la gente è spaventata, è incredula.

Non ancora ci si è resi conto di quello che stiamo vivendo, per questo ogni giorno tanti sono i pensieri, sentimenti, bisogni e sensazioni causati dall’incertezza del momento.

Bisogna considerare tutto questo e chiedersi come offrire supporto e come far valere la propria leadership per creare delle connessioni significative.

A tal proposito diverse sono state le iniziative adottate: c’è chi ha avviato una raccolta fondi, chi ha attraverso gli influencer ha rafforzato il proprio brand, chi ha fornito spunti e idee per trascorrere al meglio le giornate.

Insomma, tanti contenuti che non hanno nulla a che fare con i prodotti, il marketing e la vendita, ma mirano a curare e mantenere attivo il proprio target.

Vediamo alcuni di questi.

Ikea attraverso un video, ha comunicato sulla sua pagina Facebook lo stanziamento di 26milioni di euro per le comunità colpite dal coronavirus. Un impegno concreto.

In questo modo l’azienda ha fidelizzato ancora di più la sua audience, dimostrandosi di essere sensibile e attenta alle necessità esterne.

Orazio Anelli, punto di riferimento nel mondo della Coiffeur, ha avviato un’iniziativa per tutti gli infermieri, medici e operatori sanitari, offrendo loro alcuni servizi gratis.

Questo modo di associare il brand a certe emozioni, attraverso iniziative del genere è lodevole!

Altre aziende invece hanno continuato a pubblicare contenuti rispettando la propria identità di marca. Attraverso l’ironia, adeguata e non esagerata, stanno permettendo agli utenti di allontanarsi dalla negatività del momento.

Ecco un esempio di Skipper Zuegg e dei tanti commenti positivi generati.

Sempre per affrontare il confinamento domestico, tante aziende stanno cercando di comunicare sui social soluzioni per occupare il tempo libero.

Quindi l’obiettivo è quello di presentarsi come “brand” utili, ecco un esempio:

A causa delle misure restrittive apportate dai DPCM per contenere la diffusione del virus, molti istituti quali banche, assicurazioni ecc, hanno creato contenuti per rassicurare la reperibilità dei prodotti/servizi e hanno suggerito raccomandazioni sui comportamenti da tenere.

In conclusione, qualunque sia il tipo di servizio/prodotto o bene che noi offriamo, è di fondamentale importanza mantenere un dialogo con gli utenti soprattutto in momenti cosi delicati.

Che si tratti di contenuti che puntano all’ironia, informazione o sensibilizzazione, la comunicazione non va mai abbandonata.

Lascia un commento

Chiudi il menu

Ciao!
Ti sei iscritto alla mia Newsletter?

  • Avrai accesso a tutte le risorse:
  • Email di news sul mondo dei social
  • Guide e tecniche pratiche per migliorare le tue Ads
  • Contenuti pazzeschi riservati agli iscritti

Ciao!
Ti sei iscritto alla mia Newsletter?

  • Avrai accesso a tutte le risorse:
  • Email di news sul mondo dei social
  • Guide e tecniche pratiche per migliorare le tue Ads
  • Contenuti pazzeschi riservati agli iscritti

Ciao!
Ti sei iscritto alla mia Newsletter?

  • Avrai accesso a tutte le risorse:
  • Email di news sul mondo dei social
  • Guide e tecniche pratiche per migliorare le tue Ads
  • Contenuti pazzeschi riservati agli iscritti

Ciao!
Ti sei iscritto alla mia Newsletter?

  • Avrai accesso a tutte le risorse:
  • Email di news sul mondo dei social
  • Guide e tecniche pratiche per migliorare le tue Ads
  • Contenuti pazzeschi riservati agli iscritti

Grazie per esserti iscritto alla mia Newsletter!

Come promesso, non ti invierò nessuna mail spam!